Gli articoli più letti

Quando compaiono macchie rosse sulla pelle del bambino

Le più note malattie che manifestano una manifestazione cutanea con macchioline rosse sono la varicella, il morbillo e la scarlattina.

Ma non sempre le macchioline sulla pelle dei bimbi piccoli deve farci pensare a queste malattie.

Esistono infatti anche:

- La sesta malattia (febbre esantematica dei 3 giorni)

- Malattia mani-piedi-bocca

entrambe virali.

LA SESTA MALATTIA

Interessa principalmente i bambini dai 6 mesi ai 3 anni ed è causata da un herpes virus umano. Comincia improvvisamente, con febbre solitamente elevata (tra 39 e 41 gradi). In più  può manifestare anche infiammazione alle vie aeree con gola arrossata ( comune ad altre forme infiammatorie).

La febbre persiste in genere per circa 72 ore e non risente molto degli antipiretici somministrati. Insieme allo sfebbramento progressivo si ha la comparsa delle macchioline su tutto il corpo, cominciando dal tronco, collo, arti, a volte senza che il volto ne sia interessato. le macchioline permangono per 1 o 2 giorni e poi scompaiono lasciando a volte una leggere desquamazione.

Secondo i pediatri questa malattia è assai benevola, priva di comlicazioni e si risolve spontaneamente. La diagnosi può essere fatta solo alla comparsa dell'esantema (puntini) mentre al momento della febbre può essere solo sospettata.

 

LA MALATTIA MANI-PIEDI-BOCCA

Colpisce invece i bambini sotto i 5 anni ed è causata da un coxsackievirus, per questo motivo interessa in particolare i bambini che frequentano l'asilo.

La possiamo riconoscere quando compare febbriciattola insieme a vescicole a livello della mucosa orale e della lingua, piuttosto dolorose.

Dopo 24-36 ore circa compaiono altre vescicole che danno prurito sul dorso delle dita, palmo delle mani e pianta dei piedi. A volte le vescichette compaiono anche sui glutei.

I pediatri non segnalano complicanze per questa malattia piuttosto benigna e non necessita di terapie specifiche.